CERTIFICAZIONI

Prodotto certificato


I prodotti Valeri srl sono conformi agli standard e alle norme di legge.

Controllo di produzione


La linea produttiva viene regolamente controllata e certificata per garantire la qualità del prodotto.

Prodotto assicurato


Tutti i prodotti sono coperti da polizza responsabilità civile del produttore.

Marchio CE


I prodotti sono certificati dalle recenti normative CE.

Certificazione 01

Rapporto di conformità tecnica : 400052

Terminale : Terminale Venezia (art. 1275)

Il sopraindicato terminale è stato esaminato e risulta conforme ai requisiti della norma di legge EN 1856-1.

Scarica la certificazione
Certificazione 02

Rapporto di conformità tecnica : 400052

Terminale Lamellare

Terminale Vega

Terminale Antares

Terminale Aspiratore

Terminale Elementi

Terminale Venezia

Terminale Troncodicono

Il sopraindicato terminale è stato esaminato e risulta conforme ai requisiti della norma di legge EN 1856-1.

Scarica la certificazione
Certificazione 03

Rapporto di conformità tecnica : 400052

Terminale Mantello

Il sopraindicato terminale è stato esaminato e risulta conforme ai requisiti della norma di legge EN 1856-1.

Scarica la certificazione
Certificazione 04

Rapporto di conformità tecnica : 400052

Terminale H

Terminale Girevole

Terminale ad Elementi

Terminale Semplice

Il sopraindicato terminale è stato esaminato e risulta conforme ai requisiti della norma di legge EN 1856-1.

Scarica la certificazione
Certificazione 02

Il Terminale Lamellare; Vega; Antares ; Aspiratore Eolico; Elementi ; Venezia; Troncodicono, sono stati esaminati e risultano conformi ai requisiti della norma di legge EN 1856-1

Rapporto di conformità tecnica : 400052

LEGGE UNI 7129:2001

Comignoli: Per comignolo si intende il dispositivo posto generalmente a coronamento di un camino singolo o di una canna fumaria collettiva ramificata atto a facilitare la dispersione dei prodotti della combustione.

Esso deve soddisfare i seguenti requisiti:

- avere sezione utile di uscita non minore del doppio di quella del camino o della canna fumaria collettiva ramificata sul quale è inserito;
- essere conformato in modo da impedire la penetrazione nel camino o nella canna fumaria della pioggia o della neve;
- essere costruito in modo che, in caso di venti di ogni direzione ed inclinazione, venga comunque assicurato lo scarico dei prodotti della combustione.

La quota di sbocco (dove per quota di sbocco si intende quella che corrisponde alla sommità del camino\canna fumaria, indipendentemente da eventuali comignoli) deve essere al di fuori della cosiddetta zona di reflusso, al fine di evitare la formazione di contropressioni, che impediscono il libero scarico nell'atmosfera dei prodotti della combustione, è necessario quindi che vengano adottate le altezze minime indicate negli schemi.

CATALOGO

Scarica il catalogo dell'azienda in versione PDF.

Scroll to Top
tml>